Polizza/Convenzione Responsabilità Civile Patrimoniale e Danni Erariali
(Responsabilità amministrativa ed amministrativo contabile)

A fare data dal 31 dicembre 2013 è sottoscrivibile il nuovo prodotto assicurativo per la Responsabilità Civile Patrimoniale e Danni Erariali (Responsabilità Amministrativa ed Amministrativo-Contabile) rivolto ad Amministratori, Sindaci Revisori ed Altre Cariche di Società a controllo Pubblico.

Tale prodotto assicurativo, di seguito specificatamente illustrato nelle sue peculiarità, è il risultato di diversi anni di gestione di questo tipo di rischio, da parte di Aon che ancora per il tramite dei Lloyd´s Londra, offre la possibilità di acquisire nuove ed interessanti garanzie a completezza della copertura assicurativa.

Soggetti convenzionati


Possono aderire alla Polizza/Convenzione DV160000SP1:

  • Amministratori / Direttori Generali
  • Sindaci / Revisori (solo se dipendenti) e Membri dei relativi Collegi
  • Altre Cariche

che svolgono attività presso:


  • Organismo di diritto pubblico, che rispettino contestualmente le seguenti caratteristiche:
    • siano dotati di personalità giuridica
    • abbiano dominanza pubblica
    • perseguano interessi di carattere generale, non industriali o commerciali
  • Società a partecipazione pubblica e tutte le Società da essa controllate

Rischi assicurati - Garanzie Base


L´assicurazione copre:

  • Responsabilità Amministrativa: è la responsabilità che incombe su un soggetto che, avendo violato obblighi o doveri derivanti dal proprio mandato o dal proprio rapporto di servizio presso una Società a controllo pubblico, abbia cagionato una perdita patrimoniale o un danno erariale alla propria Società o alla Pubblica Amministrazione in genere;
  • Responsabilità Amministrativo-Contabile: è la responsabilità che implica l´esistenza di una gestione di beni, valori o denaro pubblico, da parte di un soggetto, detto "agente contabile", fondata sul mancato adempimento di obblighi o doveri derivanti dal proprio mandato o dal proprio rapporto di servizio presso una Società a controllo pubblico, che abbia cagionato una perdita patrimoniale o un danno erariale alla Società o alla Pubblica Amministrazione in genere.

L´assicurazione è operante per il pregiudizio economico subito da terzi (non conseguente a danni materiali o lesioni fisiche), in conseguenza di atti, fatti, omissioni, ritardi colposi imputabili al soggetto e commessi nell´esercizio delle proprie funzioni, ivi compresa l´attività di gestione di valori e di beni appartenenti alla Pubblica Amministrazione, nonché per le somme che il soggetto è tenuto a corrispondere a seguito di decisioni di qualsiasi organo di giustizia.

Il soggetto convenzionato, che aderisce alla Polizza/Convenzione Responsabilità Civile Patrimoniale e Danni Erariali (Responsabilità Amministrativa ed Amministrativo-Contabile), può scegliere cinque differenti livelli di massimale, ovvero euro 500.000,00, euro 1.000.000,00, euro 1.500.000,00, euro 2.500.000,00 o euro 5.000.000,00.

Rischi assicurabili - Responsabilità civile per danni materiali e corporali verso terzi (Garanzia Accessoria D)


Con l´acquisizione della presente Garanzia Accessoria, l´Assicurazione è operante anche per la Responsabilità Amministrativa e Amministrativo-Contabile che incombe sul soggetto convenzionato nei confronti della Pubblica Amministrazione per danni materiali e corporali involontariamente cagionati a terzi, Pubblica Amministrazione compresa, a seguito di fatti accidentali:

  • verificatisi nell´esercizio delle proprie mansioni e/o funzioni presso la Pubblica Amministrazione per le quali è attiva la copertura assicurativa (sottolimite di euro 500.000,00 e franchigia di euro 500,00 per sinistro)
  • derivanti dalla circolazione su strade ad uso pubblico e su aree equiparate, quando il soggetto convenzionato sia in missione o adempia ad un servizio utilizzando un automezzo della Pubblica Amministrazione (sottolimite del 50% del massimale prescelto, con limite di euro 500.000,00 e franchigia di euro 500,00 per sinistro)

Nota Bene:La presente Garanzia non è operante per i danni derivanti dall´utilizzo di armi, così come definite dal Codice Penale Italiano (Articolo 704).

Attenzione
la presente Garanzia Accessoria può essere acquisita esclusivamente dal soggetto convenzionato che voglia effettuare o che abbia già effettuato l´adesione assicurando una o più cariche.

  • Acquisizione della Garanzia Accessoria D in occasione dell´adesione
    Per rendere operante la presente estensione di garanzia, la stessa deve essere selezionata in fase di compilazione del Modulo di adesione.
  • Acquisizione della Garanzia Accessoria D in occasione del rinnovo annuale
    per rendere operante la presente Garanzia Accessoria in occasione del rinnovo annuale deve essere compilato e trasmesso l´apposito modulo "variazione garanzie accessorie e massimale DV160000SP1", entro e non oltre il 31 gennaio di ciascuna annualità.

    Nota Bene: il premio deve essere corrisposto solo a seguito di comunicazione da parte di Aon dell´importo aggiornato.

Rischi assicurabili - Attività di Membro di Commissione (Garanzia Accessoria G)


Con l´acquisizione della presente Garanzia Accessoria, l´Assicurazione è operante anche con riferimento all´esercizio dell´attività di Membro di Commissione, svolta al di fuori dell´orario di lavoro, presso Società/Enti diversi da quelli presso cui il soggetto convenzionato ha un rapporto d´impiego, di mandato o di servizio.
L´assicurazione opera indipendentemente dalle volte in cui viene svolta tale attivitaà e dalla tipologia di soggetto giuridico pubblico presso cui viene svolta.

Attenzione: la presente Garanzia Accessoria può essere acquisita esclusivamente dal soggetto convenzionato che voglia effettuare o che abbia già effettuato l´adesione assicurando una o più cariche.

  • Acquisizione della Garanzia Accessoria G in occasione dell´adesione
    Per rendere operante la presente estensione di garanzia, la stessa deve essere selezionata in fase di compilazione del Modulo di adesione.
  • Acquisizione della Garanzia Accessoria G in occasione del rinnovo annuale
    Per rendere operante la presente Garanzia Accessoria deve essere compilato e trasmesso l´apposito modulo "variazione garanzie accessorie e massimale DV160000SP1", entro e non oltre il 31 gennaio di ciascuna annualità.
    Nota Bene: il premio deve essere corrisposto solo a seguito di comunicazione da parte di Aon dell´importo aggiornato.
  • Acquisizione della Garanzia Accessoria G in corso d´anno
    Per rendere operante la presente Garanzia Accessoria deve essere compilato e trasmesso l´apposito modulo "variazione garanzie accessorie e massimale DV160000SP1"

Rischi assicurabili - Funzione dell´Agente e Amministratore Pubblico (Garanzia Accessoria L)


Con l´acquisizione della presente Garanzia Accessoria, l´Assicurazione è operante anche con riferimento all´esercizio di attività che competono istituzionalmente al soggetto convenzionato in forze di norme, regolamenti, provvedimenti.

Attenzione: la presente Garanzia Accessoria può essere acquisita esclusivamente dal soggetto convenzionato che voglia effettuare o che abbia già effettuato l´adesione assicurando una o più cariche.

  • Acquisizione della Garanzia Accessoria L in occasione dell´adesione
    Per rendere operante la presente estensione di garanzia, la stessa deve essere selezionata in fase di compilazione del Modulo di adesione.
  • Acquisizione della Garanzia Accessoria L in occasione del rinnovo annuale
    Per rendere operante la presente Garanzia Accessoria deve essere compilato e trasmesso l´apposito modulo "variazione garanzie accessorie e massimale DV160000SP1", entro e non oltre il 31 gennaio di ciascuna annualità.
    Nota Bene: il premio deve essere corrisposto solo a seguito di comunicazione da parte di Aon dell´importo aggiornato.
  • Acquisizione della Garanzia Accessoria L in corso d´anno Per rendere operante la presente Garanzia Accessoria deve essere compilato e trasmesso l´apposito modulo "variazione garanzie accessorie e massimale DV160000SP1"

Operatività dell´assicurazione


L´assicurazione è operante per le richieste di risarcimento

  • pervenute per la prima volta al soggetto convenzionato successivamente alla data di decorrenza della prima adesione;
  • conseguenti ad eventi dannosi verificatisi nel periodo di retroattività previsto dalla polizza e fino alla data di termine dell´assicurazione;

Attenzione
Entrambi i requisiti sopra elencati devono essere contemporaneamente sussistenti

Operatività dell´assicurazione - Retroattività


L´assicurazione è automaticamente operante per le richieste di risarcimento che si riferiscono a comportamenti colposi posti in essere nel periodo di retroattività previsto dalla polizza.

Dette richieste di risarcimento non devono essere anteriormente conosciute dal soggetto convenzionato.

La retroattività è automaticamente operante, oltre che per le cariche dichiarate al momento della adesione, anche per:

  • la/e carica/e di nuova acquisizione in aggiunta (acquisizione di nuova carica) o in sostituzione (variazione di carica) ad una o più cariche già dichiarate al momento dell´adesione;
  • la/e carica/e cessata/e, quando, a seguito della cessazione, il soggetto convenzionato conserva ancora o contestualmente alla cessazione acquisisce almeno una carica (cessazione parziale)

Ciò significa che sono garantite dall´assicurazione le richieste di risarcimento che si riferiscono a comportamenti colposi posti in essere nel periodo di retroattività previsto dalla polizza e fino al giorno di cessazione della/e carica/e.

La retroattività non è automaticamente operante per la/e carica/e cessata/e a seguito di:

  • morte del soggetto convenzionato;
  • pensionamento del soggetto convenzionato;
  • cessazione totale per qualsiasi motivo diverso dal licenziamento per giusta causa, di qualsiasi attività svolta dal soggetto convenzionato assicurabile per il tramite di questa Polizza/Convenzione

Ciò significa che, per i casi sopra evidenziati, sono garantite dall´assicurazione le richieste di risarcimento che si riferiscono a comportamenti colposi posti in essere nel periodo compreso tra la data di decorrenza della prima adesione e la data della cessazione totale dell´attività. Nelle ipotesi sopra riportate, la piena operatività dell´efficacia retroattiva può essere acquisita dal soggetto convenzionato, secondo le modalità descritte alla voce Modifiche all´operatività dell´assicurazione - Piena efficacia retroattiva (Garanzia Accessoria H)

Operatività dell´assicurazione - Ultrattività


L´assicurazione è automaticamente e gratuitamente operante per i sinistri denunciati agli assicuratori nei 5 anni successivi alla cessazione delle cariche assicurabili per il tramite di questa Polizza/Convenzione.


CESSAZIONE PARZIALE

Quando, a seguito della cessazione di una o più cariche, il soggetto convenzionato conserva ancora o acquisisce almeno una carica, l´ultrattività opera per la/e carica/e cessate per tutto il periodo di retroattività previsto dalla polizza in corso.


CESSAZIONE TOTALE DELL´ATTIVITA´ SVOLTA PRESSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE


In caso di:

  • morte del soggetto convenzionato;
  • pensionamento del soggetto convenzionato;
  • cessazione totale per qualsiasi motivo diverso dal licenziamento per giusta causa, di qualsiasi attività svolta dal soggetto convenzionato assicurabile per il tramite di questa Polizza/Convenzione

il periodo di ultrattività sopra descritto opera per le richieste di risarcimento pervenute al soggetto convenzionato nei 5 anni successivi alla cessazione totale dell´attività assicurabile per il tramite della presente Polizza/Convenzione, se riferite a comportamenti colposi posti in essere unicamente nel periodo compreso tra la data di decorrenza della prima adesione e la data della cessazione totale.
Per estendere l´ultrattività anche sul periodo di retroattività previsto dalla polizza, è necessario acquistare la Garanzia Accessoria H, secondo le modalità descritte alla voce Modifiche all´operatività dell´assicurazione - Piena efficacia retroattiva (Garanzia Accessoria H)

Modifiche all´operatività dell´assicurazione - Piena efficacia retroattiva (Garanzia Accessoria H)


Con l´acquisizione della presente Garanzia Accessoria, l´Assicurazione è operante con piena efficacia retroattiva.
Ciò significa che l´assicurazione opera inoltre per le richieste di risarcimento riferite a comportamenti colposi posti in essere nel periodo di retroattività previsto dalla polizza e fino alla data di effetto della prima adesione.

Attenzione: Per rendere operante la presente Garanzia Accessoria deve essere compilato e trasmesso l´apposito modulo "variazione rischio DV160000SP1", entro e non oltre 90 giorni successivi alla scadenza dell´assicurazione.

Attenzione: la presente Garanzia Accessoria può essere acquisita esclusivamente in occasione della cessazione totale dell´attività presso qualsiasi Pubblica Amministrazione.

Variazione rischio - Acquisizione di nuova carica, variazione di carica e cessazione parziale di carica


L´assicurazione è automaticamente e pienamente operante per:

  • la/e carica/e di nuova acquisizione in aggiunta (acquisizione di nuova carica) o in sostituzione (variazione di carica) ad una o più cariche già assicurate;
  • la/e carica/e cessata/e, quando, a seguito della cessazione, il soggetto convenzionato conserva ancora o contestualmente alla cessazione acquisisce almeno una carica (cessazione parziale)

Per rendere operante l´assicurazione deve essere compilato e trasmesso l´apposito modulo "variazione rischio DV160000SP1", entro e non oltre 30 giorni dalla data di variazione del rischio.

Nota Bene: l´eventuale adeguamento del premio, in aumento o diminuzione, è effettuato alla prima scadenza annuale successiva alla variazione del rischio.

Variazione rischio - Cessazione totale dell´attività


In caso di:

  • morte del soggetto convenzionato;
  • pensionamento del soggetto convenzionato;
  • cessazione totale per qualsiasi motivo diverso dal licenziamento per giusta causa, di qualsiasi attività svolta dal soggetto convenzionato assicurabile per il tramite di questa polizza

il soggetto convenzionato usufruisce dell´ultrattività dell´assicurazione, ma la retroattività non è automaticamente operante.
Ciò significa che sono garantite dall´assicurazione le richieste di risarcimento pervenute al soggetto convenzionato nei 5 anni successivi alla cessazione, se riferite a comportamenti colposi posti in essere nel periodo compreso tra la data di decorrenza della prima adesione e la data di cessazione dell´attività.
Il soggetto convenzionato, può acquisire la piena operatività della efficacia retroattiva dell´assicurazione affinché siano garantite dall´assicurazione anche le richieste di risarcimento riferite a comportamenti colposi posti in essere nel periodo di retroattività previsto dalla polizza e fino alla data di decorrenza della prima adesione.

Attenzione: nei casi sopra evidenziati, la piena operatività dell´efficacia retroattiva può essere acquisita dal soggetto convenzionato, secondo le modalità descritte alla voce Modifiche all´operatività dell´assicurazione - Piena efficacia retroattiva (Garanzia Accessoria H), inviando la modulistica di VARIAZIONE RISCHIO unitamente al modulo di ACQUISIZIONE DELLA GARANZIA ACCESSORIA H.

Variazione massimale


Il soggetto convenzionato può variare il massimale prescelto in occasione del rinnovo annuale, compilando e trasmettendo l´apposito modulo "variazione garanzie accessorie e massimale DV160000SP1" entro e non oltre il 31 gennaio di ciascuna annualità; il relativo premio deve essere corrisposto solo a seguito di comunicazione da parte di Aon dell´importo aggiornato.

Nota Bene: il nuovo massimale è operante limitatamente per le richieste di risarcimento pervenute al soggetto convenzionato in data successiva alla variazione dello stesso, purché conseguenti a eventi dannosi verificatasi sempre in data successiva alla variazione del massimale.
Nota Bene
Per qualsiasi approfondimento o per supporto è possibile contattare alcuni referenti, dipendenti di Aon Spa, territorialmente individuati, scegliendo la propria provincia di residenza: